L’agenzia è stata chiamata da Lundbeck Italia per creare una campagna di sensibilizzazione sulle tematiche della salute mentale, in vista della giornata mondiale proclamata il 10 ottobre.

È stata costruita una campagna di comunicazione che ha coperto tutte le fasce della popolazione con 3 attività differenziate:
– una fase di informazione, in cui si è introdotto il tema e raccontato le 3 patologie più diffuse;
– una di teaser, in cui si è allargata la platea e si è creata l’attesa per l’evento;
– una fase di partecipazione, in cui tutti sono stati chiamati a partecipare a una call to action chiara e precisa: rompere i pregiudizi perchè è facile crearli e romperli come si fa con le bolle di sapone.